Visualizzazione di tutti i 6 risultati

FILADORA: Artigiani del Vino

L’azienda Filadora nasce dalla passione di Antonella e del figlio Andrea per il recupero dell’arte “del fare vino” in quella zona del Piemonte che si incunea tra le montagne delle nostre Alpi, fin su al Monte Rosa.

La Zona

E' meglio nota come Alto Piemonte, dalla grande tradizione di vini strutturati, di nobile lignaggio e resistenti, anzi vocati all’invecchiamento. Si distingue per un microclima caratteristico, che beneficia dell’influenza delle vicine montagne e che si traduce in sapori e profumi decisi ed eleganti. Un terroir antichissimo, ben conosciuto agli antichi Romani, che qui portarono i primi vitigni e che fecero di questi territori un’unica grande vigna e riscoperti grazie al lavoro di una nuova generazione di appassionati vignaioli.

L’Area di Coltivazione

Si trova a Mezzomerico, paese piemontese ai piedi delle prime colline moreniche lasciate dal ritiro delle glaciazioni preistoriche, povere di sostanza organica ma ricca di mineralità che si traduce in struttura e corpo nei vini che vi si producono. E’ proprio su una di queste colline moreniche che sorgono i vigneti dell’azienda. La collina che da il nome all’azienda si chiama, nella tradizione popolare, Filadora, perché di tutte le colline che sorgono alle spalle del paese, questa è quella riconosciuta come meglio esposta al sole e sulla quale crescono le uve migliori, generose di succo profumato.

La Lavorazione

Antonella ed il figlio Andrea si occupano direttamente di tutte le fasi di lavorazione, dalla vigna alla bottiglia, al fine di garantire ai loro vini una personalità propria, non omologata, lontana dalla standardizzazione industriale.  Artigiani del vino che vogliono rimanere tali per l’affetto che nutrono per il loro prodotto.

La coltivazione delle uve avviene in maniera rispettosa e attenta al territorio, i suoi cicli naturali e l’ambiente circostante. Filadora, da sempre, non fa uso di erbicidi, né di antiparassitari e gli interventi manuali a protezione della vegetazione in vigna e del vino in cantina minimizzano gli interventi con agenti organici o chimici.


I PRODOTTI

Il processo di vinificazione è rigoroso e utilizza tecnologie evolute, ma in Filadora la tecnologia serve la natura, non la forza. Le botti grandi, in legno di rovere, custodiscono e affinano per 12-24 mesi i suoi rossi, esaltandone sentori, profumi e sapori. Il risultato di tanta cura sono Vini di qualità, per cultori del buon bere, fuori dalle mode e dagli schemi di omologazione di massa.

Filadora a Domicilio con JoinValvere