Le acque minerali non sono tutte uguali.

Acquista in modo consapevole. Scopri l’acqua più adatta alle tue esigenze. 

Sai leggere l’etichetta?

Residuo fisso, pH, durezza, temperatura, nitrati e nitrati: questi i parametri attraverso cui è possibile scegliere l’acqua più adatta a noi. 

pH

È il parametro che misura l’acidità dell’acqua. Il valore 7 indica acqua
neutra. Più il valore è inferiore a 7, più è acida. Più è superiore, più è alcalina. Le acque addizionate con anidride carbonica sono solitamente acide, perché questo gas si scioglie in acqua come acido carbonico.

Nitriti e nitrati

Sono i parametri tenuti maggiormente sotto controllo per la loro valenza legata all’inquinamento. I nitriti sono indicatori di inquinamento che devono essere presenti sotto il limite indicato dalla normativa (il limite massimo consentito è 0.02 mg/L). Per i nitrati il limite massimo per gli adulti è 45 mg/L. 

Sostanze caratterizzanti disciolte

Qui sono elencati i minerali presenti in modo significativo in un litro d’acqua
e le loro quantità: bicarbonato, calcio, magnesio, sodio, ferro e fluoro.
Temperatura

Indica, in gradi centigradi, la temperatura alla sorgente e quindi al momento
dell’imbottigliamento.

Durezza

È l’indicatore che esprime, in modo grossolano, la quantità di calcio e magnesio presenti nell’acqua, espresso in gradi «francesi». Non è sempre presente in etichetta, in quanto la quantità di calcio e magnesio viene espressa nella lista delle sostanze caratterizzanti disciolte.

Residuo fisso

È una misura di laboratorio che indica il contenuto totale di sali minerali disciolti nell’acqua dopo l’evaporazione di un litro di acqua a 180 gradi.

Conducibilità elettrica

È una misura di laboratorio che, attraverso un esperimento di passaggio di corrente elettrica nell’acqua, misura la presenza, più o meno abbondante, di sali minerali. Maggiore è la conducibilità, maggiore è la presenza di sali minerali.

 

Tabella comparativa

  Valverde S.Antonio Mood
Caratteristiche chimico fisiche      
Temperatura  (°C) 9,6 15,7 14,3
Residuo Fisso a 180°C mg/l 38,8 130,8 132,6
Conduttivita a 25°C (µS/cm) 37,3 202 206
Durezza (°F) 1 10,6 10,3
Anidride Carbonica Libera (mg/l) 9 3,5 5
Ph alla temperatura dell’acqua alla sorgente 6,3 7,9 7,6
       
Sostanze disciolte in un litro d’acqua espresse in mg/l      
Calcio 2,9 33,1 32,6
Magnesio 0,5 5,3 5,2
Sodio 3,4 4,4 4,3
Potassio 0,4 0,61 0,52
Bicarbonato 9,3 134 132
Solfato 2,2 1,5 1,8
Cloruro 2,4 1,2 1,3
Nitrato 5,1 3,7 3,7
Silice 16 15,8 16,3

 

Per maggiori informazioni, consulta questo articolo, pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico.

WhatsApp Chat
Invia